Matrice A:
Matrice B:

Con questa calcolatrice è possibile: calcolare il determinante della matrice, il suo rango, la matrice esponenziale, la somma e il prodotto fra matrici, la matrice inversa. Compilare i campi per gli elementi della matrice e premere il rispettivo pulsante.

  • Le celle che non servono vanno lasciate vuote per lavorare con le matrici non quadrate.
  • Gli elementi delle matrici – numeri decimali (finiti e periodici): 1/3, 3.14, -1.3(56), 1.2e-4; oppure espressioni aritmetiche: 2/3+3*(10-4), (1+x)/y^2, 2^0.5, sin(\phi).
  • Utilizzare ↵ Invio, Barra spaziatrice, , , , per gli spostamenti dentro le celle.
  • Trascinare le matrici dal risultato (drag-and-drop), oppure dall’ editor di testo.
  • Per prendere le informazioni relative alla teoria delle matrici e operazioni sulle matrici consultare la pagina Wikipedia.